Formazione 2011

1. Riunioni di aggiornamento di Unità Operativa

Sono state organizzate 5 riunioni di aggiornamento per il personale medico ed infermieristico della U.O. Tra i relatori, medici della nostra U.O. ma anche relatori esterni.

 

11.02.11 - “Patologie malformative dei genitali”
Dr GA Manzoni

 

14.03.11 - “Alcune puntualizzazioni sul management nutrizionale del prematuro"
Dr Paola Roggero

11.04.11 - “Trattamento dell’ipotensione nei nati ELBW"
Dr Federico Schena

10.06.11 - “Chorioamnionitis and neonatal respiratory outcomes”
Prof Fabio Mosca

16.11.11 - “SLI nel nato pretermine."
“Nasocannule ad alto flusso (Vapotherm): una modalità alternativa di assistenza respiratoria non invasiva nel nato pretermine?”
Dr Mara Vanzati, Dr Valentina Polimeni, Dr Anna Lavizzari

2. Journal Club
Sono stati organizzati 7 incontri (“Journal Club”) per i “medici in formazione” (medici specializzandi, borsisti, studenti del 5°-6° anno del corso di laurea in Medicina e Chirurgia, medici frequentatori presso l’Unità Operativa di Terapia Intensiva Neonatale) con lo scopo di migliorare l’utilizzo dei database scientifici e di stimolare la lettura critica di articoli della letteratura.

 

3. Incontri chirurgico-neonatologici
Nel corso del 2011 sono stati organizzati 2 meeting chirurgico-neonatologici. Scopo di questi incontri la discussione dei casi clinici di maggiore interesse e la definizione di protocolli assistenziali medico-chirurgici per guidare l’approccio alle patologie chirurgiche di più frequente riscontro.

 

4. Corso Comunicazione
Nell'anno 2011 è proseguito il percorso per il miglioramento della qualità della comunicazione fra i vari professionisti sanitari della U.O. (Referente Dr Lorenzo Colombo).

Sono stati organizzati 3 incontri coordinati da Silvana Quadrino, psicoterapeuta e responsabile dell’Istituto di Counselling Professionale Change di Torino, con i seguenti titoli:

  1. Medici ed Infermieri: una convivenza possibile
  2. L’errore terapeutico può diventare un’esperienza costruttiva?
  3. Chi conta di più. Come migliorare la comunicazione tra professionisti

 

5. Corso Brazelton
Nell’anno 2011 è proseguita la collaborazione (Referente Dr Lorenzo Colombo) con il Centro di Formazione Brazelton dell’Ospedale Meyer di Firenze nell’ambito del percorso di formazione all’approccio neuroevolutivo del neonato.

Il corso è organizzato in 2 moduli:

  1. “Valutazione del comportamento del neonato a termine e la promozione del suo sviluppo neurocomportamentale all’interno della famiglia”
  2. “Assistenza allo sviluppo neuro comportamentale del neonato ricoverato in TIN”

 

Nel corso del 2011 sono stati organizzati:

  • 02.03.11 Secondo modulo, a completamento del corso tenutosi nel 2010
  • 15-16.12.11 Primo modulo del 2° corso, che si concluderà con il secondo modulo in data 1.03.12

 

6. Giornate della Care
Sono state organizzate tre “Giornate della Care” con lo scopo sensibilizzare il personale sulla necessità di formulare piani assistenziali individualizzati per il singolo neonato e la sua famiglia. Le giornate sono state organizzate in collaborazione con il personale della TIN dell’Ospedale Policlinico Modena e dell’Ospedale Sant’Anna di Torino.

7. Corso teorico pratico di ecocardiografia per neonatologi
Il 23/29 settembre 2011 è stato organizzato il “Corso teorico pratico di ecocardiografia per neonatologi”, organizzato dal Dr Federico Schena e Dr.ssa Anna Colli, con il patrocinio del Gruppo di Studio di Cardiologia Pediatrica Società Italiana di Pediatria e del Gruppo si Studio di Cardiologia Neonatale, Società Italiana di Neonatologia.

Il corso, riservato a medici specialisti e specializzandi in pediatria, neonatologia e cardiologia.

 
8. ”Efficacia profilassi con palivizumab nelle cardiopatie congenite”
In data 25.05.11 è stato organizzato, dal Dr Gabriele Ferraris e Dr Patrizia Salice, un incontro formativo dal titolo: “Efficacia profilassi con palivizumab nelle cardiopatie congenite”.

9. Corso allattamento UNICEF
Nel mese di ottobre 2011 è stato organizzato un Corso Allattamento UNICEF in 3 giornate (13, 14 e 19 ottobre). Il corso, messo a punto dall'OMS e dall'Unicef, mira a fornire le competenze di base e le abilità necessarie per il counselling sull’allattamento al seno, mettendo gli operatori in grado di dare alle madri assistite il sostegno e l’incoraggiamento necessari per allattare con successo.

HomeHome
Bimbo piuma Nato alla 25esima settimana di gravidanza, è stato sottoposto a un intervento d'urgenza per una perforazione intestinale. L'operazione nella…

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli accedi alla pagina Cookie dall'apposita voce nel Menu. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information